Sabato 22 ottobre 2022
La musica come cura, amore, solidarietà.

La Residenza Julia di Sanremo ha ospitato un evento indimenticabile per i nostri Ospiti, per le loro famiglie e per tutto lo staff. L’Orchestra Sinfonica di Sanremo, la stessa che accompagna i grandi artisti della musica italiana sul palcoscenico dell’Ariston durante i Festival della Canzone Italiana, unitamente all’Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno, si è esibita  presso la nostra Residenza in un concerto vista mare.

“Da Beethoven a Shor” il titolo del concerto dedicato. I musicisti, diretti dal Maestro Sergey Smbatyan, si sono esibiti in un programma unico e dal connotato artistico elevatissimo, riconoscibile e rassicurante per i nostri Ospiti riempiendo di note ed emozioni l’anima di un pubblico inusuale, attento e partecipe.

Siamo onorati e molto felici di aver potuto ospitare un evento per noi straordinario”- racconta Federica Cozza direttrice di Residenza Julia – “Per i nostri residenti è stato un momento di aggregazione culturale unico. Ma non è il solo, siamo sempre alla ricerca di attività terapeutiche e di intrattenimento che rendano piacevole, oltre che stimolante, il soggiorno presso la nostra struttura.

“La musica ha un potere incredibile e siamo felici di poterla portare in una residenza per anziani – ha dichiarato il Direttore Artistico Maestro Giancarlo De Lorenzo. “La musica, anche quella classica, è per tutti. Perché le note possono essere cura, conforto, stimolo, immaginazione. Questo concerto è il nostro modo di essere solidali e vicini alle persone più fragili. Abbiamo voluto fare un regalo alla città di Sanremo e ai suoi cittadini nel modo può consono per noi, suonando i nostri strumenti.

Un sentito grazie a Tutti i grandiosi artisti che si sono esibiti e all’Opera Music Management per aver reso possibile tutto ciò.

Leggi l’articolo su Riviera 24 >>>

orchestra sinfonica sanremo suona residenza julia orpea 2 - Orpea Italia